FAQ - Le domande ricorrenti dei nostri clienti

Scritto da Staff Web Writers

Per FAQs (Frequently Asked Questions"si intende letteralemente "domande frequenti" eppure per dimostrarvi che pensiamo in modo più ampio le abbiamo volute chiamare "domande ricorrenti" perché la lingua italiana è così bella e ampia che ci permette una infinità di sinonimi e di significati diversi...

Cosa vi serve per scrivere gli articoli e testi per il mio sito web?

Per scrivere un testo o un articolo che vi riguarda dobbiamo conoscere a fondo il vostro modo di lavorare, il vostro sito web, i vostri interessi, cosa pensano i clienti del vostro lavoro, le soluzioni che proponete ai vostri clienti.

Anche le foto della vostra azienda, vecchi volantini, brochures, qualsiasi documento interno all’azienda può aiutarci ad avvicinarci e capire meglio su cosa scrivere.

Tanto del lavoro che facciamo è sulla comprensione di tutto ciò che vi riguarda…

Possiamo incontrarci per parlare degli articoli da scrivere?

Si. È sicuramente meglio incontrarsi per definire gli argomenti di cui dovremo scrivere. Guardarsi negli occhi, prendersi il tempo per rispondere alle domande, ragionare creativamente sugli argomenti e i contenuti… tutto può contribuire alla migliore scrittura dei testi.

Possiamo incontrarci anche via WhatsApp (video) oppure attraverso Zoom o Hangout. Possiamo sentirci telefonicamente ma è necessario avere il tempo per parlarsi approfonditamente.

Non ci piace inventare testi che poi non si adatteranno correttamente ai nostri clienti per questo preferiamo informarci approfonditamente.

Qual è il vantaggio di farsi scrivere i testi?

Non un solo vantaggio ma molti vantaggi. Scrivere testi ed articoli per il proprio sito web può avere molti effetti sul successo del tuo progetto web.

I vantaggi sono:

  • Avere l’occasione di dare informazioni realmente utili ai propri clienti (non solo slogan ma spiegazioni);
  • Avere articoli da pubblicare sul proprio sito web e far vedere che il sito è aggiornato;
  • Avere dei post da pubblicare anche sui social media e tentare di avvicinare gli utenti al nostro sito web;
  • Creare più traffico organico proveniente dai motori di ricerca.

Perché il sito non compare in prima pagina dopo aver pubblicato un articolo SEO?

Non esiste un’equazione per cui se pubblichiamo un articolo SEO il nostro sito web si troverà in prima pagina sui motori di ricerca.

L’ottimizzazione dei motori di ricerca non si fa unicamente con la qualità dei testi ma anche attraverso l’ottimizzazione tecnica dell’intero sito web.

La scrittura di articoli SEO migliora il posizionamento generale del sito ma non ne garantisce l’uscita in prima pagina.

Se il tuo obiettivo è andare in prima pagina nei motori di ricerca la scrittura dei testi SEO potrebbe non essere lo strumento adatto per raggiungere questo obiettivo.

Qual è la lunghezza ideale per un articolo da pubblicare su un sito web?

La lunghezza minima consigliata per la scrittura di un testo da pubblicare in un sito web è di circa 300 parole. Un testo di 300 parole è comunque un testo inaccettabile quando dobbiamo dare delle spiegazioni approfondite su un argomento importante o quando decidiamo di creare un vero valore aggiunto ai nostri testi.

Un testo più accettabile ha una lunghezza che varia fra le 600 e le 900 parole ma in caso di competizione con articoli simili (presenti su altri siti web) rischia di non ottenere un risultato ottimale in termini di posizionamento.

Un testo molto buono è un testo la cui lunghezza super certamente le 900 parole e sicuramente ottimo quando si aggira intorno alle 1500 parole.
Non è facile scrivere un articolo di 1500 parole che corrisponde all’incirca a 3 pagine di word formattate in modo standard.