La comunicazione web corretta quando scriviamo i testi per dentisti

Scritto da Staff Web Writers

Scrittura Articoli per DentistiLa scrittura dei testi di un sito web è il momento più delicato: qual è la comunicazione corretta da adottare? Per scrivere testi adatti a siti web per dentisti è indispensabile conoscere quali sono le aspettative dei clienti odontoiatrici. Questo vale, chiaramente, anche per la scrittura dei testi di clienti non dentali.

Conoscere il target di riferimento

Il primo passaggio imprescindibile conoscere il proprio target, conoscere la sua composizione (età, genere, residenza, abitudini, gusti se possibile). Il percorso per costruire un sito web che produca clienti (https://www.creazione-siti-joomla.com/) non può prescindere da questa prima fase di analisi del target.

La relazione tecnica che specifica le caratteristiche del target è indispensabile per raggiungere il proprio obiettivo di vendite.

Questa relazione tecnica servirà come base per andare a produrre i testi.

Cosa scrivere e come scrivere i testi

Seconda caratteristica importante, anche in odontoiatria è quella di presentare in modo molto ben definito il proprio “prodotto” di cura. Quando si parla di prodotti si pensa ai “clienti”. Vero è che le persone che si rivolgono ad un dentista sono prima pazienti e poi clienti, tuttavia dobbiamo pensare che nell’ambito della comunicazione tutti cerchiamo “soluzioni” quindi è indispensabile presentare le “cure” come specifiche soluzioni da un “bisogno.

In questo senso sono inutili i testi in cui parliamo di noi. Evitare testi di tipo autoreferenziali che presentano frasi del tipo: noi siamo bravi in questo; noi siamo eccellenti in quest’altro. I clienti cercano, empatia e soluzioni.

Ed infatti io so bene come ti senti! Scrivere in questo modo è difficilissimo, per questo hai bisogno di un Copywriter come me. Perché il lavoro di immedesimazione nei bisogni del cliente è un lavoro durissimo che richiede sensibilità.

Aspettative dei clienti odontoiatrici

Scrivere un testo per l’ambito dentale e odontoiatrico deve tener conto, come dicevamo poco sopra, delle 6 aspettative del paziente:

  • Soluzione clinica (guarigione da una disfunzione o malattia)
  • Soluzione funzionale (riprendere a masticare normalmente)
  • Soluzione estetica (recupero dell’estetica del sorriso)
  • Aspettativa temporale (rapidità delle cure)
  • Aspettativa emozionale (non vuole provare paura ne dolore)
  • Aspettativa economica (possibilmente deve essere economico o essere percepito come soldi spesi bene)

Pensare prima alla leggibilità del testo e poi alla SEO

Il testo deve essere chiaro prima di tutto, il pazientge/cliente deve capire il testo senza parole scientifiche che sono di esclusivo dominio dei dentisti specializzati. Al cliente non interessa il tecnicismo odontoiatrico. Il cliente si aspetta di capire se guarirà, in quanto tempo, e se proverà dolore.

Spesso il paziente dentale è anche molto preoccupato del “costo” dei trattamenti odontoiatrici.

Il testo deve essere utile ovvero aiutare il paziente a “risolvere” il proprio problema o metterlo sulla strada giusta per fare determinate scelte di cura.

Evitare frasi metaforiche poco comprensibili. Basta con le belle frasi ad effetto e acronimi altisonanti sul sorriso. Ormai le persone sono in completo Overflow informativo quindi andiamo al punto e spieghiamo cosa possiamo fare per loro in termini di soluzioni di cura.

La SEO è comunque indispensabile. Se state scrivendo o volete scrivere un testo a carattere dentale vale la pena investire un po’ più di tempo e risorse economiche per fare in modo che i vostri testi si posizionino nelle prime pagine dei motori di ricerca.

La disciplina della SEO parla ai motori di ricerca che fanno un’analisi semantica dei testi, del loro significato attribuendo un valore di rilevanza alla pagina del vostro sito. Più è preciso e coerente il contenuto del testo più alto si posizionerà il vostro articolo.

Ha ancora senso scrivere tanti testi per sito web a carattere dentale?

Scrivere con costanza periodica per il vostro sito ha un costo relativamente basso e rappresenta un investimento di tempo che porterà i suoi frutti per sempre. Un testo, d’altra parte rimane nel nostro sito web, per sempre (o almeno fino all’esistenza del sito stesso).

Scrivere è un’attività che può fare un professionista copywriter (https://www.scrittura-testi-per-siti-web.it/), una web agency (www.seinforma.it) o noi stessi se abbiamo del tempo a disposizione (riducendo notevolmente i costi aziendali).